Grazie Dario

Il mondo è difficile, selettivo e spesso ci appare ingiusto. Una civiltà in continua evoluzione che richiede sforzi ed impegno per rimanere sempre costanti ed aggiornati.
Urge quindi appoggiarsi ai consigli di esperti del settore per non cadere nel baratro dell’anonimato e dell’inadeguatezza.
Per quanto riguarda il fashion io mi affido con efficacia a Dario, che con solerzia insegna l’antica arte del “Ben apparire” ai suoi molti e fedeli seguaci.
Essendo anche una persona di spirito e coinvolgente ogni venerdì ci delizia con affascinanti e concrete imitazioni di personaggi famosi per farci anche divertire e non pensare, per qualche attimo, a quanto è impegnativo essere trendy.

Tutto bellissimo fino al 18 marzo:
Dario

Il nostro modello dà il via al simpatico “dariofashioncontest” come ogni venerdì.
Lo sai, è ovvio, ci sei nato e cresciuto con questo artista, è l’occasione giusta per vincere!
Poi ti soffermi sulla didascalia alla foto…. “Chiedete aiuto ai genitori o ai parenti” dice il maestro…
Il primo pensiero è “Ma che ne sanno il mi babbo o il mi zio di chi è, che hanno 60 anni e più??”
Il secondo pensiero è più tragico del primo: “Aspetta, io lo so benissimo! Come dovrebbe saperlo un padre od uno zio od il cugino quello più grande di tutti! Sono io quello a cui i giovani di oggi devono chiedere per vincere il contest! SONO IO IL VECCHIO DELLA SITUAZIONE!

È la dura realtà, la mia generazione non è più quella dei giovani. Siamo gli zii trentenni sfigati. E Dario, con la solita dolcezza e concretezza, ti ci fa arrivare subito, con schiettezza e ragionevolezza.
Mi rivolgo a voi (NOI) nati negli anni 80: è dura da accettare, ma dobbiamo farlo:
Siamo vecchi!
Il mondo non è più ai nostri piedi!
È tempo di abdicare e lasciare il palcoscenico a chi ha le energie e l’entusiasmo per gestirlo come deve essere fatto.

Ringraziamo Dario che ci apre le menti e ritiriamoci nei nostri piumoni a lamentarci dei giovani come fanno gli anziani.

 

PS. E comunque, cari i miei pischelli merdosi del 2000, il personaggio era Bruce Springsteen!
12525476_464999610363303_4613085844837205265_o

Annunci

4 thoughts on “Grazie Dario

  1. grazie piera!
    grazie al tuo post ho scoperto anche io chi sono!
    La tua schiettezza, nel far notare ormai l’età che avanza a chi è nato negli anni ’80, mi ricorda che ancora per qualche anno potrò ritenermi giovane, noi nati negli anni ’90 iniziavamo a porci delle domande esistenziali, specie dopo il grande successo di quelli nati negli anni 2000 e che, grazie a scarse capacità ma buoni agganci, hanno già fatto carriera e successo!

    grazie ancora maestro

    Mi piace

Le tue opinioni per noi sono importanti! Commenta qua sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...