Vuoi un applauso??

Chi mi conosce sa perfettamente che non sono un grande fan di alcune cerimonie.
Non perché aborrisca l’idea di festeggiare in generale, ma più specificatamente perché sono convinto che si debba festeggiare solamente qualcosa che qualcuno si è guadagnato, conquistato con più o meno rotture di scatole, lavoro e probabilmente fatica.
Alcune cose che al resto del mondo piace festeggiare non le ritengo quindi meritevole di celebrazione, semplicemente perché sono cose casuali, che succedono perché devono succede, non grazie ad una volontà dell’individuo di raggiungere tale obiettivo.
Non fraintendetemi, sono comunque eventi che è giusto tenere a mente e fa pur sempre piacere ricordare, solo che non ne capisco l’esigenza di rimarcare con grandi festeggiamenti e rotture di scatole per chi deve assistere a tali celebrazioni.
Avvicinandosi sempre di più il momento della mia insediazione come “Re del Mondo™”, vorrei anticipare ai miei sudditi prediletti, cioè voi che leggete il blog, quali eventi saranno celebrati e quali no nel nuovo mondo, facendone un breve elenco con relativa spiegazione.

Partiamo dagli eventi che potrete continuare a celebrare:

  • Risultati accademici e scolastici: ben venga la celebrazione del duro lavoro sui libri di scuola, la gioia dello sconfiggere l’ignoranza e di rendere il mondo più saggio;
  • Assunzioni e promozioni lavorative: il non essere più un peso per la società ed il vedere i propri sforzi ripagati dalla crescita gerarchica di noi stessi sarà ben accetto e gioiosamente acclamato;
  •  Matrimoni e unioni civili: l’aver trovato qualcun’altro così folle da voler passare il resto della vita con noi è l’Evento per eccellenza che va quindi onorato con gli adeguati onori;
  • Parti: onore e gloria ai genitori che hanno dato alla vita a un nuovo suddito;
  • Pensioni: la fine della monotonia del lavoro, delle oppressione del capo e degli odiosi colleghi per entrare nel meraviglioso mondo della monotonia dello stare a casa, dell’oppressione dei familiari e degli odiosi vicini è giustificabile di giocose celebrazioni:
  • Patenti e brevetti vari: siete legalmente bravi in qualcosa, giusto celebrare;
  • Inaugurazioni: una nuova attività nasce e si mette al servizio della popolazione. Giusto e motivante onorare la cosa.

Adesso le ovvie ragioni per cui i seguenti eventi saranno invece banditi:

  • Nascite: complimenti alla madre che ha rischiato una morte atroce e dolorosa, ma non al figlio appena nato che niente ha fatto per essere al mondo se non rendere un inferno la vita del futuro padre, facendo venire alla genitrice voglie impraticabili;
  • Compleanni: siete nati, quindi? Se è inutile festeggiare la vostra nascita è altrettanto inutile festeggiarne l’anniversario. Accontentatevi degli anonimi auguri si facebook;
  • Natale: se è superfluo festeggiare il proprio compleanno, lo diventa ancora di più festeggiare quello di un altro…
  • Onomastici: la celebrazione più inutile e superflua del mondo; onorare il merito di avere lo 8kz7g1stesso nome di un tizio morto che si chiamava come voi???? Ma per favore… Siate seri, suvvia…
  • Capodanni: l’aver finito di sfogliare 12 pagine appese al muro e sostituirle con 12 pagine nuove non da il diritto di celebrare un bel niente (tra l’altro, secondo la Teoria Parigi, il capodanno accade in una data sbagliata, ma di questo ne parlerò un altro giorno….);
  • Epifanie: 3 tizi sono arrivati a Betlemme… E allora? Siamo seri, lo facciamo solo per stare a casa da lavoro… ;
  • Battesimi, confessioni, comunioni e cresime: il catechismo ormai è un corso farlocco tanto che il sacramento lo danno a chiunque, anche a chi non a catechismo non ci va per niente. Ho fatto la prima comunione e la cresima insieme a gente che ho visto per la prima ed unica volta il giorno stesso, quindi se non c’è meritocrazia, non c’è festa.

Dovrebbe essere tutto per adesso. Buon proseguimento!

(Eventuali altre ricorrenze che ora non mi vengono in mente saranno affrontate via via nel momento in cui ricorreranno)

Annunci

Le tue opinioni per noi sono importanti! Commenta qua sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...