Bambini palla

Entrare a lavorare alle 5 la mattina ti impone di alzarti alle 4. Il problema più grande di quest’abitudine è che le persone che ti circondano non capiscono che stai vivendo col fuso orario di Dubai e che quindi, quelle che per loro sono le 10/11 di sera, orario ottimo per uscire a vivere la notte, per te sono le una, due di notte.
Quando per loro scocca la mezzanotte (le tre a Dubai), le tue capacità logiche, cognitive e di giudizio cominciano a scemare e nella tua testa si insediano pensieri sconnessi, ottimi per un blog.
Lo sguardo ti cade su un bambino ciccione, conoscenti ti fanno notare che la madre di suddetto ciccione lavora al Pala Carrara, palazzetto dove gioca il Pistoia Basket e subito, grazie alla geometria, risolvi il problema dei bambini ciccioni.

Genitori di bimbi ciccioni, fate fare ai vostri figli grassoni del basket!

Il basket (o anche la pallavolo, se solo fosse uno sport vero e non un pretesto per vedere ragazze in shorts chinate prone pronte a ricevere) tenderà a far sviluppare il vostro marmocchio verso l’alto, facendolo dimagrire.
In pratica la pallacanestro fa al corpo del nostro bimbo panzone quello che il tornio e l’abilità del vasaio fa ad una palla bassa e chiatta di argilla: la modella, la sviluppa verso l’altro e, soprattutto, la affina.

come-nascondere-i-punti-di-giuntura-delle-opere-dargilla_b036e422160ffffd50a26260afc863a6

Se non capite l’eccellente metafora, ve la spiego in maniera più o meno scientifica:

Prima però, un breve messaggio a tutti coloro che troveranno punti incoerenti, castronerie scientifiche, errori grossolani vari e ci terranno a farmeli notare: “Questo è un blog, nemmeno tanto bello. Non è lo Science Magazine. Ci sono errori stupidi e non potete farci niente. Statece!”

Intanto assumiamo che il corpo del bambino ciccione sia semplificabile in un cilindro con una base (b) ed un’altezza (h).
La base occupa una certa area data dalla seguente formula:  Area base = π^2 * r ,
con r = raggio, cioè la metà del diametro, cioè la larghezza di quell’obeso di vostro figlio.

Possiamo quindi calcolare il volume occupato dal vostro panzerottone bello:  Volume = Area base * h

A questo punto il miracolo della pallacanestro farà crescere in altezza la balenottera che stiamo salvando dal rischio di obesità infantile.

Per il principio di conservazione della massa (Lavoisier, 1789), la quantità di massa viene conservata nel tempo quindi, facendo una cosa che farà rabbrividire chiunque abbia studiato scienze oltre la seconda media, possiamo dire che il volume del nostro cilindro rimarrà invariato.
Conservandosi il volume ed aumentando l’altezza, la base è costretta a rimpicciolirsi ed, essendo π una costante, sarà proprio il raggio (e quindi il diametro) della base a ridursi, permettendo al vostro bonbon di lardo di snellirsi e diventare, anche agli occhi di tutti gli altri, un bel bambino.

Et voilà, problemi pedagogici risolti con l’artigianalità, la matematica, la scienza ed il basket.

 

 

Annunci

Le tue opinioni per noi sono importanti! Commenta qua sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...