Perché il mondo va a rotoli

17 Nov

“Tu??? Che a 26 anni  non ti sei ancora laureato, vuoi fare la predicona a 7 miliardi di altri individui?”
A questo vostro (più che lecito) dubbio ho una sola risposta da dare:

“Sì, brutti stronzi!”

Partiamo da una certezza: IL MONDO VA A ROTOLI
Che il mondo vada a rotoli è un dato di fatto: lo dice la mi nonna che ha visto il Sud Italia post-bellico e che, quindi, di disperazione ne sa a pacchi.

Arriviamo ad una causa: IL MONDO VA A ROTOLI PER COLPA DELL’OMBRELLO
Questo strumentino diffuso in tutte le case e che, secondo i leghisti, rende incredibilmente ricchi tutti quei nigeriani che te lo vendono alla stazione senza fare scontrini o ricevute fiscali è LA causa dei mali che c’impediscono di essere felici, contenti e prosperosi.

Ve lo fanno sembrare così...

Ve lo fanno sembrare così…

Dimostrazione:
Punti di forza dell’ombrello: 
1 – Non ti si bagna la testa
2 – …non pervenuto…

Punti deboli dell’ombrello:
1 – Si bagna tutto il resto del corpo
2- È troppo ingombrante quando ti devi incrociare con un altro con l’ombrello
3 – Non ci puoi passare nei vicoli stretti
4 – Mentre lo chiudi per entrare in macchina o nei posti ti bagni comunque la testa
5 – È scomodo da portare a giro sia aperto che chiuso
6 – Alla prima folata di vento si rompe
7 – È disponibile in colori e forme oggettivamente ridicoli e stupidi
8 – È molto probabile che prima o poi qualcuno te lo rubi
9 – Una volta utilizzato bagna ovunque lo poggi
10 – Ti si agganciano i dreadlocks nei gancini dell’intelaiatura
11 – ecc… ecc…

... in realtà funziona così

… in realtà funziona così

Certo, hanno inventato ombrelli che coprono tutto il corpo, ma sono ancora più ridicoli e stupidi degli originali.
Ci sarebbero mantelline e ponchi ad ovviare al problema, ma si può girare il mondo vestiti come uova di pasqua di pessima qualità?

Fino a quando ci accontenteremo di usare nella vita di tutti i giorni un oggetto così di merda, allora ci meritiamo la crisi che ci sta rovinando.
Finché sentiremo dire: “Meno male che qualcuno ha inventato l’ombrello!”, ci meriteremo tutte le sciagure che incombono sulle nostre teste.
Fino al momento in cui ci sentiremo sicuri sotto al nostro inutile ombrellino del cazzo, il mondo andrà a rotoli.
Il giorno in cui tutti si accorgeranno di quanto ebete sia usare l’ombrello e lavoreremo come comunità per trovare qualcosa di meglio, allora forse avremmo una speranza di farcela.
Altrimenti rimarremo con le pezze al culo.
E che lo meriteremo.
È giusto così.

Annunci

4 Risposte to “Perché il mondo va a rotoli”

  1. Alessandro 3 gennaio 2018 a 14:16 #

    Peraltro l’ombrello è nato per fare ombra, quindi a che cazzo serve quando piove?? È logico ed auspicabile che si sciolgano le calotte artiche ricoprendo di acqua il pianeta. Rimane da capire come sia possibile, con lo scioglimento dei ghiacci al polo Sud, che l’acqua salga verso l’alto a ricoprire l’emisfero Nord….ma questa è un’altra storia!!!

    Mi piace

  2. bukurie 7 aprile 2016 a 13:32 #

    Sono Viola , spero che le farà piacere perché ho taggato il vostro blog . sarei felice di leggere la vostra opinione in merito al cambio stagione dell’armadio https://violetadyliopinionistapercaso2.wordpress.com/2016/04/07/cambio-stagione-nellarmadio-tag/ Un sorriso 😉

    Mi piace

Trackbacks/Pingbacks

  1. Cambio stagione nell’armadio , Tag | Opinionista per Caso2 - 7 aprile 2016

    […] Society Blog Cler Galli Gentleman Fashion Blog Mrfabb13 City Bag Blog Fashion Influencer Il Blog del Piera Una Rosa per amica A Journal in the Heather Messy Streets Sostenibilmente Sostenibile […]

    Mi piace

Le tue opinioni per noi sono importanti! Commenta qua sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: