Dicci Max – Nord sud ovest est

[DISCLAIMER: Max, se mai un giorno leggerai queste righe, sappi che ti voglio bene e pagherei per essere te o Mauro Repetto. Però più te]

Bentornati amici della buona lettura e delle cose semplici!
Lasciatoci il disco di debutto alle spalle (qui), ci spostiamo verso il secondo disco del nostro idolo Max Pezzali:

Nord sud ovest est (1993)

IL PAPPAGALLO:
(ammetto di aver scoperto adesso che questa canzone esiste)
Dopo le delusione d’amore di “Hanno ucciso l’uomo ragno”, Max conosce un mezzo pottino che gli promette migliaia di polle.
Sfortunatamente per il nostro, il mezzo pottino si rivela uno tipo Livio Sgarbi (chi???? Lui!). Max viene beatamente gabbato e ci spende pure dei soldi.

SEI UN MITO:
Max esce con una strafica! Lo riscrivo che magari pensate sia un errore di battitura: Max esce con una strafica!
Qui si raccolgono i frutti del successo del primo disco: Max la trova bella, intelligente, simpatica e disponibile.
Tranquilli amici, Max non tradisce noi poveracci per della vana gloria. Parole, parole, parole, due bacini nella guancia e tutti a casa, per non vedersi più. Grazie Max, se abbiamo meno complessi è grazie a te!

NON CI SPEZZIAMO:
Un ventiseienne Max ancora non mette la testa a posto. Anzi, per sembrare ancora più bulletto, si iscrive alle serali per tornare ad avere i problemi scolastici che tanto piacciono alle minorine. E le coetanee lo schifano. Giustamente aggiungo io…

COME MAI:
il testo si piega da solo: ennesima crepa al cuore del malinconico Max. Stavolta sembra roba grossa, di quelle che hanno bisogno di grandi stravolgimenti per dimenticarsene. Ed infatti…

ROTTA X CASA DI DIO:
TEORIA: Basta amore! Ora si pensa solo alla fica asentimentale! Si va negli USA e come prima cosa: MEGA FESTONI!!!!
Alcol, musica a palla e polle come se piovessero!
PRATICA: Max, Mauro ed un altro paio di giocatori di D&D si bevono due Moretti a Roncobilaccio pensando di essere fichi. Chiaramente sbagliandosi.
Si parte per cercare il profumo di donna e si finisce (come disse una volta il buon Davide “Pingu” Toccafondi) nella puzza di cazzo.

NORD SUD OVEST EST:
Lasciate perdere tutte le cazzate del “cercare se stessi”, “trovare il senso della vita” eccc…
Questa canzone è stata scritta solo per poterla usarla nella frase: “Ballare come Repetto in Nord, sud ovest, est”

MA PERCHÈ:
Qualcuno mette in giro la voce che Max e quella di “Sei un mito” hanno combinato e il nostro maestro s’inkazza tantissimo. Ci tiene a rimanere vicino a noi persone sottostimate e denuncia aspramente gli ammalati di gossip. Come non dargli torto.

WEEKEND:
La domenica è un giorno pessimo per tutti. Non c’è mai niente da fare. Già prende male la domenica, con questa canzone in testa non può che peggiorare. Considerando che sto scrivendo di venerdì direi che è un pessimo auspicio per i prossimi due giorni. Mondo, ci sentiamo direttamente lunedì.

CUMULI:
Il problema della droga visto con gli occhi di chi c’è passato. Mi riesce difficile scherzare su questo argomento, ma ci proverò lo stesso, così qualcuno si arrabbia, mi offende ed il blog fa più visualizzazioni e commenti.
Max lascia un amico rovinarsi per comprarsi la droga quando invece, come suggerisce Billy Mack in “Love actually”, diventando celebrità la droga gliela possono procurare gratis e salvare le finanze dell’amico.

NELLA NOTTE:
Finalmente torna il Max che ci piace tanto: quello che insegue le minorine nelle tante serate “in” e torna a casa a bocca asciutta.
Come abbiamO fatto tutti almeno una volta nella vita, finge di essersi divertito un casino, riempiendo la bacheca facebook di selfie con bicchieri con liquidi dai colori caldi (giallo, arancioni e rossi), con amici ttti con la camicia bianca/azzurra e ragazzine di 15 anni col trucco da milfona 40enne. I commenti “SL NOI!”, “Paxxe!” e “AbBiAm BeVuTo TtT!!!!!” sono la normale conseguenze domenicale di quello che succede “nella notte” precedente.

Ho scoperto sempre stamani che ci son due bonus track inserite nell’edizione straordinaria del 2000 e cioè “Aeroplano” e “L’ultimo bicchiere”. Caro Pezzali, se volevi la parafrasi anche di queste due canzoni, avevi ad impegnarti e pubblicarle nell’album del 93, non ben 7 anni dopo. Se avrò voglia, tra 7 anni, forse scriverò due righe anche su questi due pezzi. Forse…

E con questa lagna da principessa sul pisello, vi saluto e parto per un viaggio mistico, in attesa di conoscere cosa altro ha il nostro amato Max per noi.
Support #sweating4pala

Annunci

One thought on “Dicci Max – Nord sud ovest est

Le tue opinioni per noi sono importanti! Commenta qua sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...