Motomondiale

Il 29, 30, 31 maggio per tutti gli appassionati di due ruote si è svolto all’autodromo del Mugello la gara del motomondiale e io ci sono stato. A lavorare. Come commissario di percorso.

Definizione di commissario di percorso (o ufficiale di gara): colui che durante una gara in caso di incidente soccorre il pilota, se è in moto lo raccatta e sbandiera ai piloti in gara le varie comunicazioni che arrivano dalla direzione di gara. Più o meno…


Venerdì 29: ovviamente per noi commissari non avevano stampato abbastanza pass, quindi all’entrata ho passato mezz’ora all’entrata con la polizia fino a quando il direttore di gara non è venuto a portarmi tuta, pettorina e soprattutto permesso per entrare. Il tutto alle 6 la mattina! Fino alle 12 non si muove foglia poi iniziano le prove libere delle classi 125, 250 e motogp, seguite dalle prove ufficiali della Red Bull racing (piloti tutti di 15-16 anni!). Alle 19.30 possiamo abbandonare la postazione e tornare a casa… Tutti tranne me che dovevo riconsegnare la pettorina perchè il giorno dopo avrei cambiato postazione. Per fare ciò dovevo passare per il paddock. Altra mezz’ora a spiegare alla sicurezza che dovevo andare in direzione e non avevo il pass per un errore di quelli dei piani alti. Risolve tutto ancora il direttore di gara incazzato come una iena perchè aspettava me per andare via.

Sabato 30: ancora alle 6 in autodromo. Stranamente nessuno mi ferma ed entro tranquillo fogato come non mai perchè dovevo fare servizio ai box delle moto. Appena arrivo un tizio della motogp mi dice: “Non puoi muoverti di qui, non puoi fare foto sennò ti sequestriamo la macchina fotografica e se devi andare in bagno chiedi il permesso via radio, ok?” Dopo un’ora mi ero già rotto ampiamente i colgioni. Fortunatamente serve un commissario che vadi in pista alla S.Donato (la prima curva dopo il lungo rettilineo) e, ancora fortunatamente, sono l’unico che ci vuole andare e prendono me. Qualifiche per la gara delle 125, 250 e motogp, poi gara della Red Bull racing veramente divertente.
Unico rammarico: vedere che la gente nelle tende assiste alle corse solo durantre la motogp. Vedere le altre classi correre con le tribune ed il prato vuoto mette abbastanza tristezza…

Domenica 31: Il giorno della gara. Vado all’autodromo in motorino per evitare 4 ore di ingorgo all’uscita e ovviamente piove. È il giorno delle gare per le classi del motomondiale e dalle 11 alle 15 è puro spettacolo. Vedere le gare da bordo pista è un’ esperienza che meritra di essere vissuta, in particolare la gara delle 250 ha esaltato tutti grazie allo spettacolo offerto dai piloti di testa nel finale di gara. Dopo la motogp classica invasione di pista del pubblico con noi ufficili posti a difendere le postazioni da furti e idioti e poi via libera. Obbligatorio giro nel paddock e nei box con piloti quasi tutti disponibili a fare foto ed autografi ai fans.

Considerazioni finali: 3 giorni massacranti con orari inproponibili (sveglia tutte le mattine alle 5!) ma che sarei disposto a rifare nonostante il tanto sbattimento e il poco guadagno (visto vendendo da Prato tra benzina ed autostrada vai quasi in pari con le spese). E poi dopo la gara si può accedere ai box e vedere i propri “eroi” da vicino :-).
È brutto vedere che il 70% delle persone vanno lì per vedere solo un pilota e se ne fregano di tutto il resto, e che metà di queste persone la domenica sono talmente  sbronze e fatte che le gare non le guardano nemmeno, ma anche questo fa parte del grande carrozzone del motomondiale.

P.S. Mai viste tante fiche concentrate nello stesso posto…

Annunci

Le tue opinioni per noi sono importanti! Commenta qua sotto:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...