Arbitro becco!

Meno male che in queste fredde e noiose serate invernali abbiamo il calcio a tenerci compagnia. Lo sport popolare, quello che unisce famiglie, amici e sconosciuti in un unico cuore, pronti tutti insieme a fare una cosa sola: OFFENDERE L’ARBITRO Un povero signore di quasi mezza età che, per campare, si prende la briga di…

Pandori e Panettoni

Manca poco al Natale ed in ogni salotto, anche il più pacifista, sta per iniziare una delle annuali guerre più cruente di tutte: per queste feste si mangia il pandoro o il panettone? Poiché anche io, come Berlusconi, ambisco al Nobel per la pace, cercherò di risolvere il conflitto partendo da un mio tweet (che…

Oggi sposi

Finalmente siamo nel periodo dell’anno in cui sicuramente non verremo invitati ad un qualche matrimonio. Negli ultimi 24 mesi ho partecipato a ben 5 celebrazioni, di ogni tipo di genere o con ogni tipo di ruolo, da testimone, al parente, al semplice accompagnatore. Ecco perché sono la persona giusta per elencare I 10 PERSONAGGI DA…

Levante, come la si chiama la Zanicchi

La domenica è il giorno in cui si scroccano i pasti. Infatti domenica ero a pranzo dalla Giulia e Andrea. Il pasto procedeva tra amabili battute e profonde riflessioni. Analizzando la situazione catalana, siamo arrivati a commemorare il vecchio Hugh Hefner, approfondendo la storia della sua vita di pari passo alla rivista da lui fondata…

Top Summer Hits 2k17 – La Top 5

Ciao ragaz! Rasate le gambe per l’ultima volta? Fatti i 4 esami? E i selfie al mare? Le scorpacciate di morbido, cremoso e parmigiana ce le ricordiamo? Trovate le anatre vegane? Il magico arrotino alle 4 di notte è arrivato? [proseguono altre cazzate prese dallo spot Sammontana che non sto qui a trascrivere per pigrizia…]…

Estoy Cubano

Arrivi a L’Avana dopo 12 ore e mezzo di aereo. L’Avana puzza di smog, è umida, è sporca. Insomma fa schifo appena la vedi. Così inizia la vacanza nelle terre della Revolucion. Poi vivi L’Avana Veja: palazzi decadenti affiancati a palazzoni appena ristrutturati. Cassonetti a cielo aperto a 200 metri da alberghi di lusso. Chrysler…

Non ci sono più i cereali di una volta

La società di oggi ormai è marcia, stanca, spompata da ogni speranza e fiducia. La società di oggi non ha più obiettivi a lungo termine, non sa progettualizzarsi, non ha una retta via da seguire. La società di oggi guarda al passato con ammirazione, nostalgia e consapevolezza che non sarà mai come quella di una…

Guarda che inciampi

Quante musate abbiamo tirato in terra inciampando sulle stringhe delle scarpe sciolte? Io, in realtà, nessuna che ricordi, ma è tutt’ora uno degli incubi di mia madre quando mi vede con le scarpe sciolte. Per questo e soprattutto per fatica di chinarsi ad allacciarle ogni volta, tengo le scarpe sempre col doppio nodo un pochino…

Antologia del buon umore – Il Giglio

Dopo soli 3 mesi di attesa, torna la scopiazzatura della rubrica più bella del settimanale più ganzo del mondo: “l’Antologia del buon umore” della Settimana Enigmistica. Dopo la parte sull’esame di micotossine, rimaniamo in tema “Università”. Il Giglioli era uno dei miei compagni di banco preferiti e spesso e volentieri, durante le lezioni di marketing,…

Punti di vista intimi

Ieri sono stato a fare rimuovere un piccolo fibroma cutaneo. Un intervento semplicissimo e veloce. Certo se quello prima di me non fosse svenuto durante la rimozione di una verruca non avrei dovuto aspettare quasi un’ora, ma in definitiva non ho niente di cui lamentarmi. Su per giù l’intervento si è svolto così: Piccola puntura…

Le valanghe nel cervello

Partiamo da qui: http://www.nextquotidiano.it/la-valanga-degli-insulti-giorgia-galassi-la-sopravvissuta-dellhotel-rigopiano/ Letto? Bene. Riassunto: Giorgia Galassi viene travolta dalla valanga a Rigopiano. Lei ed il fidanzato rimangono sotto la neve per 2 giorni e mezzo. Senza potersi muovere. Senza cibo. Bevendo neve per evitare la disidratazione. Viene estratta e salvata. Dodici (12!) giorni prima della tragedia posta su Facebook una foto mentre sorride…